Click here for english version

Al via la fase due di Seed Venture: Seed Set.
Risultati raggiunti e obiettivi 2021

Londra, 24 Dicembre 2020

Premessa: l’anno 2020 sarà ricordato come quello in cui il mondo intero si è scoperto fragile, ed impreparato, davanti ad un evento come la pandemia. Quella fragilità che è anche tipica di ogni startup, soprattutto se naviga in mari totalmente inesplorati. Ma così come il mondo sta reagendo con determinatezza alle avversità, le startup sono chiamate – quotidianamente – a reagire ad ogni genere di difficoltà per convincere il mercato con la propria innovazione. Nell’attuale contesto, ancor di più.

E noi così abbiamo fatto: l’apertura a Londra, la value proposition di Seed Set per accelerare il go-to-market, un team che si è incrementato di nuove figure di valore, il nuovo design di Seed Venture 2.0, e infine i nuovi partner rappresentano passi importanti avvenuti nel corso del 2020.

Iniziando da quest’ultimi, i loro commenti a corredo degli annunci rappresentano il valore della missione del progetto Seed:

Giovanpaolo Arioldi, CEO di Opstart: “il principale ostacolo alla crescita dell’equity crowdfunding è l’inesistenza di un mercato secondario e quindi l’illiquidità delle quote. Lo sforzo del nostro team è sempre stato quello di facilitare lo smobilizzo delle quote da parte degli investitori. Ora, grazie alla collaborazione con Seed Venture, faremo un’ulteriore passo in avanti in questa direzione, offrendo agli investitori l’utilizzo dell’ultima frontiera dell’innovazione tecnologica, la blockchain.”

Con oltre 27 milioni raccolti in 3 anni, Opstart si colloca tra i primi portali (per raccolta nel 2020) operativi in Italia e il primo ad aver introdotto le principali innovazioni del settore, quali: il regime alternativo di intestazione delle quote, la possibilità di sottoscrivere con bitcoin investimenti in crowdfunding, crowdlisting che consente di replicare le quotazioni in Borsa attraverso lo strumento dell’equity crowdfundind. Opstart ha visto nella blockchain, fin da subito, un vantaggio competitivo decisivo e ha scorto nella decentralizzazione della piattaforma SEED la possibilità concreta di sfruttare tutte le potenzialità uniche che questa famiglia di tecnologie offrirà nei prossimi anni ai mercati finanziari, e non solo.

Andrea Medri, AD di Digital Rock Holding Spa e cofondatore di The Rock Trading: “Abbiamo sposato sin dall’inizio la filosofia del progetto che sta alla base di Seed Set e riconosciuto la necessità sulla quale è nato, ovvero rendere facilmente fruibile l’esperienza della raccolta fondi decentralizzata. Riteniamo dunque che l’investimento in Seed Set Ltd possa essere strategico per il nostro piano di sviluppo”.

Digital Rock Holding rappresenta il primo vero ecosistema delle criptovalute in Italia, e prossimamente in Europa, in grado di coprire l’intera filiera dei servizi necessari a operare in questo mercato. Il gruppo Digital Rock Holding è composto da: il noto Exchange The Rock Trading, Tinkl.it (processore di pagamenti in bitcoin), OneDime (società di sviluppo), CryptoValues (consorzio Europeo impegnato nel promuovere la diffusione della cultura legata all’ecosistema blockchain e criptovalute.), CheckSig (servizio di custodia di bitcoin professionale con copertura assicurativa), ed infine ora anche Seed Set.

Importante è stato anche l’ingresso nel team di Francesco Redaelli e Eleonora Rocca, i quali sono saliti a bordo al fine di supportare lo sviluppo delle strategie che consentiranno all’azienda di crescere e scalare sul mercato UK e potenzialmente altri nuovi mercati: due volti molto noti del settore digital e tech italiano, entrambi già presenti da tempo sul territorio londinese.

La value proposition di Seed Set rappresenta, infine, il passaggio finale chiave di questo 2020. La società è nata con una chiara missione: alzare il livello dell’esperienza nell’investimento in startups da parte dell’investitore comune, cioè non professionale, con il fine di espandere l’attuale mercato del crowdfunding – oggi ancora relativamente piccolo – al suo massimo potenziale. Una sfida nata sin dal concepimento di Seed Venture, il progetto open source della fase “uno”, che Seed Set intende portare sul mercato attraverso appunto una proposta di valore che incontra la domanda degli attori del crowd-investing: generare liquidità esponenziale sia per le startup che per gli investitori stessi, attraverso un modello di business che generi stimoli concreti.

Seed Set è una system integration company che offre un set di strumenti con i quali intende costruire un’esperienza globale d’investimento nell’innovazione: un portale web (nel quale creare il proprio spazio di crowdfunding o collegarlo alla propria piattaforma) in grado di indicizzare startup e loro proponenti e munito di un innovativo meccanismo di crowd-rating, a cui si accede direttamente al motore completamente decentralizzato SEED Venture.

“Vogliamo fare in modo di rendere facilmente fruibile l’esperienza della raccolta fondi decentralizzata” – afferma Sergio De Prisco, Co-Fondatore di Seed Set.
“Tale semplicità porterà ad implementare e potenziare la partecipazione al mercato venture di nuovi soggetti (il crowd) , ampliando i volumi destinati all’economia reale; mercato oggi riservato principalmente ai soli player di questo mondo, continua William Pividori” – Co- fondatore di Seed Set.

L’obiettivo di Seed Set è quello di permettere a tutte le campagne sviluppate tramite crowdfunding di essere condotte su una blockchain pubblica. Questo farà sì che tutte le informazioni sulle startup ad esso ancorate, acquisiscano trasparenza e immutabilità, e che si sviluppi un mercato secondario unico e scalabile attraverso un exchange completamente decentralizzato, che permetta lo scambio peer-to-peer di token rappresentanti singole startup, o panieri di esse.

La roadmap a decorre dal 2021 è molto chiara: le integrazioni del sistema Seed Venture ai portali di crowdfunding con l’obiettivo di facilitarne l’adozione, lo sviluppo della versione 2.0 di Seed Venture entro il primo trimestre 2021ed infine sviluppo del portale web, una decisa spinta alle attività di business development su UK e Italia, che consentono un test di mercato in condizioni diversissime, sia come cultura che come funzionalità. Il tutto combinato con piano di fundraising internazionale che si pone come obiettivo di coinvolgere ulteriori partner strategici che apportino non solo risorse finanziarie, ma anche relazioni e know-how per aumentare le chance di raggiungere obiettivi davvero ambiziosi!

Stay tuned, always!

www.seedset.io

The beninning of Seed Venture’s phase two: Seed Set.
Year to date achievement and 2021 future goals

London, December 24th 2020

Introduction: the year 2020 will be remembered as the one in which the entire world found itself fragile and unprepared in the face of an event like the pandemic. A fragility that is also typical of every startup, especially if it sails in totally unexplored seas. But just as the world is reacting with determination to adversity, startups are called – every day – to react to all kinds of difficulties in order to convince the market with their own innovation. In the current context, even more so.

And so we did: the incorporation of the company in London, the Seed Set value proposition to accelerate the go-to-market, a team that has increased with new valuable figures, the new design of Seed Venture 2.0, and finally the new partners represent an important steps that took place in 2020.

Starting with the latter, their comments and announcements represent the value of the mission of the Seed project:

Giovanpaolo Arioldi, CEO of Opstart: “The main obstacle to the growth of equity crowdfunding is the inexistence of a secondary market and therefore the illiquidity of the shares. The effort of our team has always been to make it easy for investors to disinvest. Thanks to the collaboration with Seed Venture we will take another step forward in this direction, enabling our investors to use of the last frontier of technological innovation, the blockchain.”

With over € 27 million raised in 3 years, Opstart ranks among the first portals (by capital raised in 2020) in Italy and the first to have introduced the main innovations in the sector, such as: the alternative regime for the registration of shares, the possibility of subscribing with bitcoin investments in crowdfunding, crowdlisting that allows you to replicate quotes on the stock exchange through the equity crowdfunding tool. Opstart was the first to see a competitive advantage of the blockchain and saw in the decentralization of the SEED platform the concrete possibility of exploiting all the unique potential that this family of technologies will offer in the coming years to the financial markets and beyond.

Andrea Medri, CEO of Digital Rock Holding Spa and co-founder of The Rock Trading: “We have embraced the philosophy of the project that underlies Seed Set since its inception and recognized its mission: make the decentralized fundraising experience easy to use. We therefore believe that the investment in Seed Set Ltd could be strategic for our development plan “.

Digital Rock Holding represents the first true ecosystem of cryptocurrencies in Italy, and soon in Europe, able to cover the entire supply chain of services necessary to operate in this market. The Digital Rock Holding group is composed of: the well-known Exchange The Rock Trading, Tinkl.it (bitcoin payments processor), OneDime (development company), CryptoValues (European consortium committed to promoting the spread of culture linked to blockchain and cryptocurrency ecosystem.), CheckSig (professional bitcoin custody service with insurance coverage), and finally now Seed Set.

Also important was the entry into the team of Francesco Redaelli and Eleonora Rocca, who got them on board in order to support the development of the strategies that will allow the company to grow and scale up in the UK market and other new markets: two well-known people in the Italian digital and tech sector, both already present in London for some years.

Finally, the value proposition of Seed Set represents the final key step of this 2020. The company was born with a clear mission: to raise the bar of the experience in investing in startups by the common investor, that is non-professional, with the aim of expanding the current crowdfunding market – still relatively small today – to its fullest potential. A challenge born from the inception of Seed Venture, the open source project of phase “one”, which Seed Set intends to bring to the market through a value proposition that meets the demand of crowd-investing players: to generate exponential liquidity both for startups and for investors themselves, through a business model that generates concrete stimulus.

Seed Set is a system integration company that offers a set of tools with which it intends to build a global investment experience in innovation: a web portal (in which to create your own crowdfunding space or connect it to your platform) capable of indexing startups and their proponents and equipped with an innovative crowd-rating mechanism, which can be accessed directly from the completely decentralized SEED Venture engine.

“We want to ensure that the decentralized fundraising experience is easily accessible” – says Sergio De Prisco, Co-Founder of Seed Set.
“This simplicity will lead to the implementation and enhancement of the participation in the venture market of new entities (the crowd), expanding the volumes destined for the real economy. A market today reserved mainly for players of this world, continues William Pividori ” – Co-founder of Seed Set.

The goal of Seed Set is to allow all campaigns developed through crowdfunding to be conducted on a public blockchain. This will ensure that all information on the startups anchored to it, acquire transparency and immutability, and that a single and scalable secondary market develops through a completely decentralized exchange, which allows the peer-to-peer exchange of tokens representing individual startups, or pools of them.

The roadmap starting from 2021 is very clear: the integration of the Seed Venture system to the crowdfunding portals with the aim of facilitating their adoption, the development of version 2.0 of Seed Venture by the first quarter of 2021 and finally the development of the web portal, a strong push to business development activities in the UK and Italy, which allow a market test in very different conditions, both in terms of culture and functionality. All combined with an international fundraising plan which aims to involve additional strategic partners who bring not only financial resources, but also relationships and know-how to increase the chances of achieving truly ambitious goals!

Stay tuned, always!

www.seedset.io

2020-12-23T14:21:02+00:00